Dispositivi di regolazione

Un insieme di elementi modulari (5,00 m x 5,00 m) in acciaio zincato a caldo, colonne e travature costituiscono la struttura portante del sistema.

Alla base della colonna, un dispositivo di regolazione permette da un lato di assorbire le pendenze o i salti di quota del piano di posa e, dall'altro, di livellare le superfici del piano sopraelevato.

La piastra di appoggio a contatto con il piano di posa asfaltato è in grado di ripartire e trasmettere un carico compatibile con la resistenza del suolo; al centro della piastra, uno snodo sferico assicura la verticalità della colonna alla quale è collegato mediante una vite filettata su cui scorre un dado idoneo a regolare l'altezza della colonna stessa.

I pilastri sono collegati da controventi regolabili che garantiscono la possibilità di eliminare gli stati di sollecitazione anomali sugli elementi strutturali.

La struttura Fast Park® garantisce un montaggio rapido ed efficace, una manutenzione semplice ed un eventuale successivo riutilizzo degli elementi strutturali in altre aree.